L'affascinante mondo dei Fossili Viventi

Previous Next
Informazioni:

Scheda Offerta
Download (.pdf)
 
Modulo di Prenotazione
Download (.pdf)

Adatto a
scuola primaria e secondaria di primo grado
 
Argomenti
Geologia, Paleontologia, Evoluzione
 
 
Durata
1 ora e mezza circa

Disponibilità
tutto l'anno su prenotazione
 
Lingue disponibili
Italiano e Inglese su richiesta

Numero di partecipanti minimo e massimo
minimo 10 studenti massimo 25 studenti alla volta.

Prezzo
5,00 € cad.

Gratuità
docenti gratuiti

Cosa è incluso
lezione frontale/laboratorio didattico da svolgere in classe con l'utilizzo di strumenti e materiali didattici appositi (ove previsto), dispense riassuntive per gli studenti-test finale di apprendimento.
 
Informazioni Pratiche
E’ necessario comunicare preventivamente la disponibilità dell’istituto ad utilizzare computer e /o LIM per la presentazione power-point.
La lezione / laboratorio didattico si svolgono all'interno della classe, in caso in cui l’istituto raggruppi più classi è possibile è possibile svolgere l’attività in spazi più ampi (es.: aula magna, laboratorio, cortile...)nel caso siano messi a disposizione dall’Istituto stesso.

paleosito

Grazie a questa lezione scopriremo come al giorno d'oggi ,per alcune specie animali e vegetali , il tempo risulti essersi fermato a milioni di anni fa. Partendo dalla definizione di “fossile vivente“ coniata da Darwin affronteremo il discorso di specie opportuniste, di evoluzione e di estinzione soffermandoci sulle specie di “fossili viventi” più comuni e facendo toccare con mano alcuni di essi.

Il mondo dei dinosauri viene da sempre studiato come un mondo lontano e di cui le uniche tracce che ci rimangono sono i fossili. Cosa succederebbe se scoprissimo che parte di quel mondo non è andato completamente perso ? E se esistessero piante ed animali che vivevano a quel tempo ed ancora non si sono estinti? Una lezione dedicata a quelle particolari specie di organismi che ancora oggi abitano la Terra e che grazie alle loro caratteristiche sono rimasti quasi immutati nonostante i cambiamenti climatici, geologici e biologici che si sono susseguiti nelle ere geologiche e della quale vi porteremo degli esempi.