Scopriamo insieme l'Antropologia Fisica

Previous Next
Informazioni:

Scheda Offerta
Download (.pdf)
 
Modulo di Prenotazione
Download (.pdf)

Adatto a
scuola primaria e secondaria di ptimo grado
 
Argomenti
Antropologia fisica
 
Durata
3 ora circa (è possibile spezzare la lezione in due incontri)

Disponibilità
tutto l'anno su prenotazione
 
Lingue disponibili
Italiano e Inglese su richiesta

Numero di partecipanti minimo e massimo
minimo 10 studenti massimo 25 studenti alla volta.

Prezzo
10,00 € cad.

Gratuità
docenti gratuiti

Cosa è incluso
lezione frontale/laboratorio didattico da svolgere in classe con l'utilizzo di strumenti e materiali didattici appositi (ove previsto), dispense riassuntive per gli studenti-test finale di apprendimento.
 
Informazioni Pratiche
E’ necessario comunicare preventivamente la disponibilità dell’istituto ad utilizzare computer e /o LIM per la presentazione power-point.La lezione / laboratorio didattico si svolgono all'interno della classe, in caso in cui l’istituto raggruppi più classi è possibile è possibile svolgere l’attività in spazi più ampi (es.: aula magna, laboratorio, cortile...)nel caso siano messi a disposizione dall’Istituto stesso. A questa attività consigliamo l’abbinamento alla visita al Museo di storia Naturale durante la quale sarà data particolare importanza alla sezione sull’evoluzione dell’uomo. Costo aggiuntivo a studente 2 euro cad. (escluso il biglietto d’ingresso al Museo)

antropologia fisica

Il lavoro dell’antropologo fisico è ancora avvolto nel mistero: da una parte è medico, dall’altra archeologo, e senza dubbio è anche un po’ investigatore.
Con questa lezione si vogliono presentare le basi dello studio e della misurazione dello scheletro umano, e, grazie al laboratorio pratico abbinato ,gli studenti applicheranno le tecniche di ricostruzione e di misurazione classica dell’antropologia fisica.
Nello stesso incontro verranno inoltre illustrati i vari campi in cui l’antropologia fisica può dare un contributo fondamentale, dallo studio dell’evoluzione umana alle scienze forensi.

Direttamente in classe i ragazzi eseguiranno delle misurazioni su un modello di scheletro umano e potranno decifrarne sesso, età ed etnia per poi capire come queste informazioni possono essere usate in campo medico.